capodannoviterbo.it - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Viterbo e provincia

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@capodannoviterbo.it

La storia di Viterbo

La storia della città di Viterbo rivive ancora nei bellissimi monumenti

Storia e monumenti ViterboViterbo si trova a sud dei Monti Cimini ed è circondata da una fertile valle. La città rappresenta una delle migliori zone d'Italia per passare qualche giorno di relaxe e divertimento, ricca di storia e di paesaggi. E' molto particolare la struttura urbanistica cittadina, con la parte più antica di Viterbo che è chiusa dalle mura merlate medievali. I monumenti di questo periodo risalgono a circa il '200.

 

La storia di Viterbo ci dice che le origini della città risalgono ad insediamento etrusco chiamato "Surrena", che ha iniziato a svilupparsi nel Medioevo. Viterbo divenne importante quando era luogo di rifugio per molti Papi, guadagnandosi il titolo di "Città dei Papi".

 

Tra i principali monumenti di Viterbo possiamo vedere il Palazzo Papale, noto anche come Palazzo dei Papi, uno dei monumenti più importanti della città, situato a fianco del Duomo di San Lorenzo. La sede papale è stata spostata nel 1257 da Alessandro IV a causa della ostilità del comune romano. La costruzione, voluta dal Capitano del Popolo Raniero Gatti, fu completata probabilmente intorno al 1266 e ha una facciata imponente. La parte superiore delle pareti è decorata con merli quadrati.

 

Anche Fontana di Piazza della Rocca e il Palazzo dei Priori sono due monumenti da non perdere, oltre che la cattedrale cittadina che, secondo la leggenda, fu costruita sul sito di un tempio etrusco di Ercole, anche se questa cosa non può essere verificata. Una prima chiesa medievale parrocchiale di San Lorenzo aveva già occupato la zona prima della costruzione della cattedrale alla fine del XII secolo. Due papi sono noti per essere stati sepolti nel duomo della città, mentre altri lo furono tra il 1261 e il 1277.

 

Il duomo, come costruito nel XII secolo, è rivolto ad est e si trova in alto sulla collina con il vicino palazzo papale che domina la città, che si sviluppa sotto.

publisher
back to top